Benvenuti

Perché il nome “invito a concerto”?

Molti anni orsono conducevo a Milano un programma radiofonico con lo stesso nome. L'esperienza fu molto bella! Dopo il rodaggio iniziale molti ascoltatori mi telefonavano
da diverse zone dell'Italia del Nord per chiedermi delle dediche oppure dei brani specifici
da inserire nel palinsesto del programma successivo.

Il contatto con il pubblico fu molto bello. Allora non esistevano i cd quindi mentre,
in diretta, andava in onda il programma, in sala di regia si preparavano i futuri brani
con il sistema del preascolto e credetemi, sistemare la puntina sul brano desiderato e farlo partire al momento giusto, costituiva un lavoro abbastanza impegnativo.

Questa breve introduzione prelude la presentazione del nuovo lavoro che mi accingo
a svolgere. Immaginatevi di trovarvi in un grande teatro. Le luci piano piano si abbassano, entra il direttore d'orchestra e dopo un breve inchino verso il pubblico la sua bacchetta inizia a concertare. Una musica soave e maestosa riempie la sala ed il vostro intimo
inizia ad elaborare l’ascolto.

Mi auguro di riuscire a rappresentare tale sensazione in questa pubblicazione.
Dopo l'esposizione, ben dettagliata, del sito sull'opera lirica, desidererei qui rappresentare tutti gli autori di musica classica (sinfonica, concertistica, oratoriale, da camera ecc.) partendo dal Seicento fino ad arrivare ai giorni nostri.

Tale elenco, per una consultazione più semplice, verrà esposto in ordine alfabetico.

Buona navigazione ed un caloroso saluto.

Maurizio Tagliabue

 

 

invito a concerto invito a concerto invito a concerto invito a concerto
invito a concerto invito a concerto invito a concerto invito a concerto
invito a concerto invito a concerto invito a concerto invito a concerto
invito a concerto invito a concerto invito a concerto invito a concerto
invito a concerto invito a concerto invito a concerto invito a concerto
invito a concerto invito a concerto invito a concerto invito a concerto
invito a concerto invito a concerto    
       
Statistiche